La scuola che vorrei
Vai alla pagina dedicata su Facebook
23 aprile 2019

11-07-2012 17:07 Ugo Barilli

L'orario scolastico come strumento didattico
Per molte scuole l'orario scolastico è solo un problema organizzativo, non un'opportunità didattica.
Il problema principale è dato dal fatto che l'orario non tiene conto, fra le altre, delle esigenze degli studenti, quasi sempre assenti da ogni forma di attenzione da parte delle scuole, per le quali sono sempre le risorse e i programmi al centro, mai gli studenti. >>
Condividilo su Facebook  Condividilo su Twitter  Condividilo su LinkedIn  Condividilo su Google +  Segnala Vota:
voti:231
Commenti: 2 Aggiungi [+] 3514 hanno letto l'articolo
06-07-2012 17:07 Antonia Romano

La scuola che vorrei è una scuola che non c'è
La scuola che vorrei è una scuola che non c’è, è una scuola in cui tutte le energie e le risorse vengono spese per la crescita intellettuale degli studenti. È una scuola in cui riscoprire una nuova etica della professione insegnante, assegnando a questa il giusto riconoscimento sociale.
Antonia Romano si occupa di ricerca didattica e sperimentazione in matematica, scienze e tecnologia.
>>
Condividilo su Facebook  Condividilo su Twitter  Condividilo su LinkedIn  Condividilo su Google +  Segnala Vota:
voti:213
Commenti: 0 Aggiungi [+] 2317 hanno letto l'articolo
03-07-2012 21:07 Alberto Vellani

La scuola che abbiamo
Nuove prospettive nella gestione delle classi e nello sviluppo della didattica. Le tecnologie dell'informazione e della comunicazione come aspetti fondamentali nella costruzione della conoscenza. Un diritto dei discenti, un dovere per i docenti.
Alberto Vellani è docente di lettere alla Leonardo da Vinci di RE.
>>
Condividilo su Facebook  Condividilo su Twitter  Condividilo su LinkedIn  Condividilo su Google +  Segnala Vota:
voti:243
Commenti: 1 Aggiungi [+] 2776 hanno letto l'articolo
15-06-2012 20:06 Ugo Barilli

La scuola che vorrei
Ci sono due visioni della scuola.
Una vede una scuola in difficoltà, che consegna i giovani sempre più impreparati alle sfide del mondo del lavoro.
L’altra è convinta che la qualità della scuola, in fondo, non sia il vero problema.
Tu da che parte stai?
>>
Condividilo su Facebook  Condividilo su Twitter  Condividilo su LinkedIn  Condividilo su Google +  Segnala Vota:
voti:254
Commenti: 1 Aggiungi [+] 2846 hanno letto l'articolo
15-06-2012 18:06 Ugo Barilli

La qualità della scuola
Molte scuole si definiscono o sono considerate "scuole di qualità".
Credo tuttavia che la qualità della scuola debba essere misurata non con le opinioni personali, ma attraverso i risultati educativi realmente ottenuti, che molto spesso non sono quelli attesi.
Questa è la mia esperienza.
>>
Condividilo su Facebook  Condividilo su Twitter  Condividilo su LinkedIn  Condividilo su Google +  Segnala Vota:
voti:262
Commenti: 2 Aggiungi [+] 3241 hanno letto l'articolo
15-06-2012 13:06 Ken Robinson

Ripensare il sistema scolastico
"Ciò di cui abbiamo bisogno non è un’evoluzione, ma una rivoluzione nell'educazione."
Ken Robinson e' un esperto di education di fama internazionale.
In una sua recente conferenza al TED di Monterey in California (ascoltata da più di 7 milioni di persone), ha parlato della necessità di ripensare i sistemi scolastici. Ecco una sintesi del suo intervento. >>
Condividilo su Facebook  Condividilo su Twitter  Condividilo su LinkedIn  Condividilo su Google +  Segnala Vota:
voti:273
Commenti: 1 Aggiungi [+] 2975 hanno letto l'articolo
<< inizio   < pagina precedente

Visti: 26. Totali: 26 - pagine: 2

Iscriviti alle News

RSS Sottoscrivi i nostri RSS


Invia un messaggio riservato alla redazione


Promosso da
Promosso da IESS.it

Categorie
La scuola che vorrei (8)
Sistema Educativo (5)
Organizzazione scolastica (1)
Docenti (5)
Tecnologie e strumenti didattici (2)
Progetti (1)
Didattica (3)

Archivio



TAG Cloud